• Home
  • Varie
  • Regali di Natale per lettori e non (fuori dagli schemi)

Regali di Natale per lettori e non (fuori dagli schemi)

Ed eccoci arrivati al weekend dell’Immacolta, il là al periodo natalizio. Nonostante già da metà novembre anche nella soleggiata Sicilia comincino a comparire luci e addobbi, è con questo fine settimana che si dà ufficialmente il via alle feste, ai panettoni e pandori e, ovviamente, alla ricerca dei regali.

Se, come me, vi ritrovate a sfogliare intere rubriche e gallerie di giornali, webzine e blog alla ricerca di nuove idee per l’amica glamour, il fidanzato tech-ma-non-troppo, per la zia esigente e alla moda, per la sorella giovane e sportiva, queste proposte di cadeaux per “lettori forti” fuori dagli schemi potrebbero soccorrervi nel momento (disperato) della ricerca per il regalo perfetto per l’amico/a topo di biblioteca. 

      1. Scatola Hoppipolla

        Che sia l’acquisto singolo o in abbonamento di 3/6/infiniti mesi, la Hoppipolla, nata dalla mentre creativa di Paola Tartaglino, è la box a sorpresa dei sogni di chi è in cerca di nuove, inaspettate uscite culturali. Mi ha subito affascinato ricordandomi le scatole (per me bellissime) vendute in edicola, piene di colori, libri, illustrazioni e storie. Hoppipolla è la versione adulta e indipendente di quelle bellissime scatole a sorpresa. Non sapete mai cosa ci troverete dentro, ogni mese sarà una magia.

      2. NarraTè

        NarraTè è il progetto di food design, di enterTEAinment culturale, ideato da Adriano Giannini che unisce due mie passioni: libri e tè, allegando alle classiche bustine di tè dei mini racconti perfetti per essere letti tutti d’un fiato, perfetti per impiegare per bene il tempo di infusione della tisana. Tra le nuove proposte ci sono anche Le Fiabe del Buongiorno per iniziare con un pizzico di gioia la giornata.

      3. Atlas Obscura. Guida alle meraviglie nascoste del mondo

        Per lettori/viaggiatori incalliti che vogliono scoprire, anche solo con la mente restando comodamente seduti sul divano, posti insoliti e meravigliosi. Si viaggia dall’India alla Escher alle lucciole della Nuova Zelanda, più che una guida tradizionale, Atlas Obscura è una Wunderkammer (camere delle meraviglie, per chi come non conosce il tedesco!) che vi trascinerà in un vortice di esperienze fantastiche con descrizioni accurate e avvincenti, centinaia di fotografie, grafici e mappe di ogni regione del mondo.

      4. Abbonamento Amazon Prime Video

        Forse ce l’avete già e non ve ne siete nemmeno accorti, ma nel caso in cui la vostra amica sia stanca di Netflix, Sky e compagnia, o magari il vostro amico è un fan sfegatato di Top Gear (come il mio fidanzato) e non si è ancora ripreso dal cambiamento dei conduttori fatto dalla BBC: a tutti i vostri e ai suoi problemi ci pensa Amazon, che ci ha visto molto lungo, accaparrandosi  Jeremy ClarksonRichard Hammond e James May per il nuovo format The Grand Tour. Ma dentro Prime Video trovate molto di più: da Ace Ventura a This is us, da Dawson’s Creek a Mr Robot.

Curiosa, chiacchierona, giornalista per diletto, copywriter, lettrice instancabile, puntigliosa, a volte polemica. Amo l'odore dei libri nuovi e sul comodino ne ho sempre almeno 4/5 già iniziati.

One Comment

Lascia un commento